accedi   |   crea nuovo account

Ombra sfuggente

Se t'amai
o pensai d'amarti,
se m'immersi nell'attimo
imperscrutabile
che divagò
nel mio cuore
di sensazioni sospese...
Se t'amai
O pensai d'amare
come nessun'altro
in altro momento,
non lascerò
sogni viaggiare
dispersi.
Se parole furono
fiammeggianti
come sole,
se l'aria improvvisa
fu lieve olezzo
di rose smosse
dai tuoi sorrisi,
non lascerò ingrigire
quell'arcobaleno
che apparve
ai miei occhi
unico di colori
a rallegrare un cielo
colmo d'amore.
Pur esausta ormai
di lontananza
continuerò
la follia del desiderio
e ti ritroverò
tra miraggi
accecanti d'irreale.
E il mio pensiero
si nutrirà
di te e del sogno
che hai donato
solo come ombra sfuggente
al mio solitario cuore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 03/05/2010 20:27
    Si legge tutta ad un fiato.
    5 stelle
  • Anonimo il 03/05/2010 19:23
    Mamma mia
    che meraviglia
    una poesia che racconta la capacità di andare oltre
    e sognare ancora e ancora
    bellissima
    un abrcaccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0