username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un Tempo per Morire

Morirò come fosse già un altro tempo
o sentirò il mio epitaffio marcire
come fosse un'altra piega di vita
in un'alba dissipata,
e da lì partirò in cieli e tramonti
che mi lascino in pace.



Poco è rimasto di me che oggi ha un senso,
visione del cuore senza patria
né del senno alcuno d'amore,
e domani sarà un giorno senile
prigioniero del cielo sospeso
come un coperchio greve,
sulla fronte,
sfiorerà l'estremità dell'inesistenza.



E vado al disgelo della fine
senza allentare il passo
ultimo, freddo e sinistro,
e possa soffocare le mie lacrime
che sanno ormai
di sangue stralcio.



Sempre temerò lo sfregio d'altri di rubare
le mie parole,
fatte di piccole gocce d'anima.

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 30/01/2012 00:10
    semplicemente un capolavoro. Un inno alla vita, nonostante l'apparenza, e al rispetto per gli altri e per se stessi. Versi davvero commmoventi e sublimi!

9 commenti:

  • A. A. il 05/01/2012 13:31
    Forse non sai cercare.
    L'evidenza sfugge agli occhi dell'invidia.
  • Alèd il 02/01/2012 11:39
    12 poesie lette in cerca di un poeta... non l'ho trovato... parole rinfuse e confuse forse fanno poesia, forse no
  • marilena il 16/12/2011 16:04
    l'ho riletta a distanza di tempo e devo ammettere che ho pensato a un grande poeta, bravo, e guarda che non mi accontento mai in poesia!
  • A. A. il 15/12/2011 01:34
    Il mio cuore, dici? È uguale al vostro. Ma è la sua lettura che è totalmente unica e senza pari.
  • Francesco Marcy il 11/03/2011 16:44
    Lettura interessante e ricca di intensità. Piaciuta!
  • Anonimo il 07/11/2010 14:08
    bellissima poesia da commentare non ce nulla dice tutto da se bravo e grazie di cio che mi hai fatto vivere nella lettura un'arte dell'anima
  • marilena il 03/08/2010 13:52
    se queste sono solo piccole gocce chissà quanto è grande la tua anima e come può essere altrettanto grande il tuo cuore! bella poesia!
  • Anonimo il 06/05/2010 20:34
    Mi piace moltissimo.
    Fà capire molto il travaglio dell'esistenza.
    Bravo
  • Agostino Griffante il 04/05/2010 16:44
    non c'è male, ma potresti fare di meglio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0