username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E morì Matilda

E morì Matilda
la dolce poetessa.
E cadde per terra
perdendo sè stessa.

E perse il gioco
la tua amante.
La vita odiosa
la mise da parte.

Per chi adesso dolce
e passionale ride?
A chi adesso allegra
offre le sue sfide?

Chi adesso tocca
le cosce di miele,
chi adesso sfiora
la splendida sua pelle?

E morì Matilda,
e sparì nel cielo.
Sì spense per sempre
quel sorriso bello.

Una stella appena nata,
un appassito fiore;
e sparì per sempre
Matilda del tuo cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

42 commenti:

  • claudio meazzi il 14/02/2012 18:32
    La poesia non muore e neanche tu
    Matilda, anzi rinasci immortale
    Oltre ogni divenire. Brava.
  • soloio- samojaz il 05/08/2011 20:43
    complimenti, mi piace.
  • Giuseppe De Paolis il 05/08/2011 16:33
    nessuno è morto definitivamente finchè ne rimase il ricordo... complimenti per la poesia...
  • stefano manca il 11/05/2011 14:27
    è quando ci si accorge di essere morti che si aprono nuovi orizzonti accessibili al poeta
  • rosaria esposito il 04/04/2011 18:02
    i poeti non muoiono mai, Matilda, anima bella!
  • Anonimo il 23/03/2011 12:12
    ebbrava matilda... le ho lette tutte, sei davvero forte.. ciao
  • Bruno Briasco il 21/03/2011 18:13
    Triste, triste ma ben interpretata.
  • Jurjevic Marina il 02/03/2011 22:18
    Grazie... vorrei essere così convinta come te caro Salvatore... un bacio
  • Anonimo il 02/03/2011 20:08
    Matilda non morirà mai fino a quando qualcuno la pensa!
  • Pierpaolo Oeled il 02/03/2011 17:24
    complimenti Matilda,è molto bella anche questa, molto triste, mi piace anche per questo!!!
  • marco troncia il 16/11/2010 01:02
    bellissima... ma triste pensare di perdere una persona amata... così... come se fosse per sempre... e perché?... comunque bella...è una mia riflessione perchè sento molto vicina questa tua poesia a un fatto a me accaduto da poco... bacio!
  • Jurjevic Marina il 13/11/2010 18:48
    VERO!! Hahahahah che sei scemo... veramente... però bella la tua osservazione... Dai, che la tua mente è più spinta della mia, meglio che me ne vado!!!
  • marco carlino il 13/11/2010 18:41
    Scusami se faccio il criticone ma ti sei dimenticata di digitare una D all'inizio del titolo
    scherzi a parte, a costo di essere ripetitivo ti ripeto: "TIENI DURO"
  • Len Hart il 26/08/2010 12:03
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Simone Suzzi il 24/08/2010 09:46
    ciao matilda! dai non morire ti aspettiamo!
  • vasily biserov il 18/08/2010 18:39
    no matilde, tu non morirai mai... non lascierai mai i nostri cuori!
  • Jurjevic Marina il 26/07/2010 12:07
    Grazie.. non sono finita da nessuna parte.. mi sto trasferendo in Sicilia... da settembre torno a scrivere... grazie per i commenti, siete troppo gentili con me..
  • Raffele Petrillo il 17/07/2010 23:13
    brava matilda... dove sei finita?
  • gianingian. il 09/07/2010 19:41
    ben rimata, quasi musicale, matilda visionaria si perde tra le piume di un volo senza ali
  • Anonimo il 07/07/2010 17:44
    Matilda, Marina? Non sò... rinasci tu! Questo vorrei,
    apri i tuoi petali più belli mostrali a noi anima buona...
    Ciao, B. Roses
  • esther iodice il 06/07/2010 20:24
    avida di incoscienza, pura passione senzaq tramonto, vivente senza gemella, nn esistel o stantio in queste tue parole... muore, si muore, l'incanto, la fata, la bamina, l'ingenua, ma rinasci più forte, prima rosa ora rosso fiore, rinasci compita spensierata atterrita, ma riscattata, non esiste morte a questo modno che può zittire il tuo essere!!!... hai l amia completa ammirazione!!
  • Giuseppe Tiloca il 12/06/2010 23:52
    Matilda è passato tanto tempo.. ma il tempo promette nel pensare.. i ltuo ritorno l'ho aspettato, lo aspetto ancora.. lo aspetterò finchè sarò qui..
    non far morire una parte speciale di te..
  • laura cuppone il 04/06/2010 17:20
    uccidere una parte di sè a volte fa bene...
    un tuo ritorno
    sarebbe rinascita...
    te lo auguro!!!!
    bravissima.
    Laura
  • giuliano cimino il 02/06/2010 00:23
    STUPENDA... e finalmente Matilda ritorna..
  • franco buldrini il 29/05/2010 10:15
    Tic acceso. Tic spento. E sei padrona della vita... e pure della morte ti invidio, complimenti ciao
  • francesca morosi il 28/05/2010 12:28
    sei riuscito a dare un senso leggero e divertito anche parlando di morte, che tenerezza! un abbraccio, Fx
  • paolo veronesi il 21/05/2010 21:46
    Se Matilda morì lasciò queste parole come semi di una rosa pronta a ritornare in tutta la sua bellezza.
  • clem ros il 19/05/2010 07:32
    Matilda è morta... mica ce ne siamo accorti???? Buon giorno matilda.
  • Simone Suzzi il 18/05/2010 01:25
    comunque tu sei pericolosa con sto modo di scrivere!
    "le cosce di miele" mi manda fuori!!
  • Simone Suzzi il 18/05/2010 01:24
    dai non morire.. o almeno rinasci!!!!
    smack
  • carmela aliberti il 16/05/2010 10:37
    morte e rinascita... mi ci ritrovo... complimenti
  • Antonio rea il 11/05/2010 19:21
    Bella intensa e particolare!!! .. Brava Matilda...!!! Aspettiamo con anzia Marina, .. speriamo sempre altrettanto brava!!!!
  • Jurjevic Marina il 11/05/2010 18:35
    Io vi ringrazio, umilmente. Matilda morì... ma Marina rinascerà
  • Anonimo il 10/05/2010 20:25
    sembra una canzone di rino gaetano. buona
  • Angelo D'Onofrio il 05/05/2010 18:17
    A mio avviso... questa poesia mi sembra più che mai "pirandelliana". Come in "Uno, nessuno e centomila", Matilda, il "nome" tuo, rappresenta la morte. L'unico modo per vivere in ogni istante e vivere attimo per attimo la vita è appunto rifiutare ogni nome che, già di per sè, è prigione. Quindi bisogna rinascere continuamente in modo diverso. La solita ironia malinconica con cui cingi i tuoi versi la gradisco particolarmente.
    Brava, matilda... complimenti!!!
  • laura marchetti il 04/05/2010 09:46
    Morire è anche rinascere a nuova vita... ed un fiore così è solo da cogliere... grandissima!
  • Salvatore Ferranti il 04/05/2010 09:32
    non morirai... non morirai... continua a scrivere invece...
    un abbraccio
  • Anonimo il 04/05/2010 09:28
    Concordo con Vincenzo, mai morirai nel mio cuore
    e la tua poesia è scritta!!
    Bella e struggente poesia...
    ti abbraccio...

  • vincent corbo il 04/05/2010 07:51
    Ci sono cose che non moriranno mai: i sentimenti, le emozioni, la tua magica poesia.
  • loretta margherita citarei il 04/05/2010 07:18
    originale
  • Anonimo il 04/05/2010 00:57
    Singolare dedica di notevole intensità. Bel componimento. Brava!
  • Adamo Musella il 04/05/2010 00:45
    La poesia aiuta ad elevarsi, a scrivere di noi e trasmettere il proprio stato d'animo; un poeta non potrà mai dirsi solo, il suo pensiero non potrà mai morire. La lettura rende eterni i nostri pensieri. Matilda brava e malinconica. un bacio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0