username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Traguardo

Non ho mai mezze misure,
difendo i giovani,
ma amo gli anziani.
Avrei voluto essere la figlia maggiore
per avere autorità,
o quella più piccola,
per avere attenzioni,
la vita mi ha assegnato
un ruolo, di una canzone,
da mediano.
Passare la palla... fino
alla fine, al traguardo
dove ognuno conterà
le proprie rughe, di vittoria
o sconfitta.
Anima proiettata nel cuore
di un futuro giovane,
disoccupato ma con molta fantasia,
dentro il vissuto di
chi sa guardare la vita, perchè
donna amabile e scontrosa
l'ha posseduta...
Incompreso dalla mediocrità
di chi si gira i pollici
in cerca di risposte
che troverebbe nell'ascolto
dell'esperienza,
che rifuggiamo
o rinchiudiamo dentro ostelli
di traverse, di traverso.
Parcheggi di anime,
di sguardi persi in ricordi e sogni,
quando il sonno stenta ad arrivare
e la notte è troppo lunga
e troppo vicina...

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • denny red. il 05/05/2010 01:30
    SEI IN FORMISSIMA!! LAURA, SPLENDIDA!!!
  • Fernando Biondi il 04/05/2010 20:17
    una riflessione bellissima e molto profonda, quanto elegante nella composizione, bravissima
  • loretta margherita citarei il 04/05/2010 16:36
    bella riflessione
  • Simone Scienza il 04/05/2010 14:45
    Se sei divenuta capace di trasmettere quello che trasmetti lo devi molto anche alla vita che con le sue piccole grandi interferenze ti ha messo sulla frequenza giusta per poterle captare, oltre al fatto che la tua radio funziona egregiamente
  • Elisabetta Fabrini il 04/05/2010 14:44
    laura, sei bravissima.. ogni giorno regali qualcosa in più...
  • Auro Lezzi il 04/05/2010 13:39
    Sei un anima perfetta così
  • Salvatore Ferranti il 04/05/2010 11:06
    sei un fiume in piena... sei strepitosa davvero... i miei complimenti. tu sai raccontare la vita...
  • Anonimo il 04/05/2010 10:23
    Sagge, amare parole, ma Laura non è vecchia per fortuna!!!
    Bella e profonda poesia...


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0