PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dal profondo

Nell'attimo
di indagare il giorno,
ho come percepito
quella pienezza
che mi costituisce,
gusto da trasmettere
ai miei gesti,
traccia indelebile
che sempre
segna il cuore,
dal profondo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 10/05/2010 11:41
    Al risveglio, il poeta si sente tonificato e percepisce in pieno l'energia del suo inconscio. È pronto ad assaporare un nuovo giorno e gustare in pieno tutto ciò che lo circonda, dove ogni piccolo gesto assume il suo valore. Alquanto ermetica, ma sempre "profonda" la poesia di Maurizio Cortese.
  • rea pasquale il 05/05/2010 11:05
    Bella poesia, molto intensa.
    A rileggerti.
    Un saluto
  • loretta margherita citarei il 04/05/2010 17:15
    ben scritta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0