PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Haiti

Vite
che non hanno più vita,
volti senza più pace,
occhi privi di luce,
nel buio della notte
Haiti porta via.
Dalle macerie
le grida di un uomo,
la folla è in delirio,
"È vivo, è vivo!".
Alza la mano
nel suo ultimo istante
per dire: "Ci sono!
Cercate i miei figli,
salvate loro!".

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 04/05/2010 20:18
    bellissima poesia, Haiti l'inferno sulla terra...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0