username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un matematico da i numeri

unoduetrequattro
seicinquequattro
unosetteotto
noveduetreotto
novenovenove
seiunonove
duetreotto
tretretreotto
seiunozero.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/11/2013 16:53
    una filastrocca per addormentarsi

11 commenti:

  • loretta margherita citarei il 05/05/2010 17:53
    originalissima poesia,
  • clem ros il 05/05/2010 13:54
    Francy, guarda, ho visto gente che col sedere che si ritrova, giocarsi le targhe delle macchine, i numeri scritti sulle cose più disparate, e Vincere.
    per cui vedi tu.
  • francesca cuccia il 05/05/2010 13:18
    Senti clem visto che sono numeri da appena svegliati pensi che se li gioco vinco?
    Un caro saluto, Francesca.
  • clem ros il 05/05/2010 11:50
    ok francesca... mi hai sgamato... sto schezando. Ma secondo voi una persona una mattina, non può svegliarsi con dei numeri in testa invece che con delle parole...???
    Grazie.
  • francesca cuccia il 05/05/2010 11:32
    Immagino che sia una sequenza matematica da scoprire, complimenti.
  • laura marchetti il 05/05/2010 10:45
    per un momento ho pensato a qualcosa di hot! simpaticissima!
  • Salvatore Ferranti il 05/05/2010 10:02
    ahahaah
    simpaticissima questa poesia...
  • clem ros il 05/05/2010 09:56
    ho capito, lo so che non è bella, lo so che possa non piacere a tutti, ma dite la verità, è matematicamente messa in rima. Diciamo che è frutto di una... follia.
  • clem ros il 05/05/2010 09:54
    Modestamente. Non sono mica come i carabinieri... che vanno sempre in coppia perchè uno legge e l'altro scrive...
  • maria caputo il 05/05/2010 09:09
    Bravo Clem, sei un matematico che non solo da i numeri, ma che li sa scrivere pure bene!!!
  • karen tognini il 05/05/2010 08:56
    È il tuo numero di cellulare?...

    ORIGINALE...