username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ultimo volo

L'amore giaceva
come un'enorme lenzuolo
bianco, bagnato,
steso sulle corde
di quel buio balcone,
ove non batte mai il sole.
E l'aquila vecchia stanca
volò da sola
sulle cime innevate senza cibo...
Per il suo suicidio d'amore!

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giulia il 17/12/2011 14:03
    Mi piace tanto, scaturisce immagini alla lettura, e questa credo sia una buonissima cosa! Complimenti!
  • giovanna raisso il 05/05/2010 17:16
    lasciarsi morire.. per quell'amore che ora giace..
    bella e triste Auro
    ti abbraccio
  • loretta margherita citarei il 05/05/2010 16:16
    drammatica
  • laura marchetti il 05/05/2010 12:50
    bellissime immagini... sembra di vedere una fotografia, un'anima senza amore... la tua capacità di capire e amare sempre grande...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0