PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Palpiti scalpito

Giaccio palpiti di tempo,
scalpito attese di petto
a cingermi l'algido che soffoca
roghi incombusti d'amore,
che in ceneri trasmutano
nel vento dissolvendo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • francesca cuccia il 05/05/2010 19:59
    Profonda ed intensa, bellissima poesia.
  • loretta margherita citarei il 05/05/2010 17:43
    come sempre super
  • Anonimo il 05/05/2010 17:39
    Ogni parola è espressiva e profonda. 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0