accedi   |   crea nuovo account

Il Dono Del Peccato

Quando lui è Aspide che s'insinua sinuosa

sibila in pensieri la serpe sempre ansiosa

d'assaporar l'essenza dell'assopito senso

assassinando salme col suo insidioso incenso


Quando lui è Tarantola la devozione ostenta

arti tentennanti intinti a tinteggiare è intenta

la tenebrosa tela ch'ormai è vestita a lutto

a venerare il morso di quel vizioso frutto


Quando lui è Adamo è più di tutto preda

sacrificato al dono comunque egli creda

d'esser amante esperto che va a cacciare fiero

scagliando il dardo intinto del suo mortale siero


Quando lui è Eva è sempre predatore

ed è l'epidemia ed è al contempo untore

del suo veleno santo che salva la coscienza

del suo esclusivo incanto che dona l'esistenza

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 15/05/2011 16:19
    ha ragione Ely... stile particolare... molto bello bravo
  • Elisabetta Fabrini il 10/09/2010 22:45
    bella poesia... uno stile particolare che apprezzo moltissimo...
  • Anonimo il 28/06/2010 09:20
    Un'opera fuori dagli schemi, originale nel contenuto e nella forma, direi ottima!
  • Cinzia Gargiulo il 07/06/2010 00:31
    Poesia profonda e tecnicamente ben strutturata.
    Bravissimo!...
  • vincent corbo il 03/06/2010 20:13
    Veramente una poesia bellissima; il verso "arti tentennanti..." è un'opera dell'ingegno.
  • - Giama - il 07/05/2010 13:43
    Grazie a tutti per i complimenti.
    In particolare a Loretta per aver messo la poesia tra le preferite.
    Ciao
    Gia
  • Anonimo il 06/05/2010 13:26
    Molto bella e originale, anche per il modo in cui riesci a trasmettere la riflessione su argomenti profondi!
  • anna rita pincopallo il 06/05/2010 08:47
    complimenti veramente molto bella
  • loretta margherita citarei il 06/05/2010 07:19
    la metto tra le mie preferite, ottima poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0