username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Innamorarsi

... non serve sai?
di un amore
che solo tu
sai essere amore.
Da secoli...
Forse sempre lo stesso:
uno stupido terribile
amore bastardo
che per prima
rifiuti rinneghi soffochi
Perchè nessuno possa
umiliarlo
avvilirlo
fargli del male
Questo tuo piccolo
amato amaro amore
Sempre e solo tuo!
Nessuno lo vuole
Neanche tu
lo avresti mai voluto
Anche se lo ami
più di tutto ciò
che gli altri amano in te
Anzi
non ami che lui
Piccolo abbozzo d'uomo
che nessuno vuole adulto
Povero bimbo per sempre!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Philip il 22/11/2011 15:21
    A volte lo rinneghiamo altre non possiamo farne a meno
  • Anonimo il 07/05/2010 15:15
    5 stelle ed i miei complimenti per la vostra maestria poetica. Miry.
  • francesca cuccia il 06/05/2010 19:22
    Delicata e dolce poesia, molto bella, complimenti.
  • Anonimo il 06/05/2010 16:30
    Bella poesia soprattutto nella esposizione del contenuto su cui operare una seria e attenta riflessione.
  • loretta margherita citarei il 06/05/2010 13:58
    bella riflessione :
  • carmela marrazzo il 06/05/2010 12:55
    ringrazio tutti per i graditi commenti e non so ancora come fare per rispondere singolarmente sennò lo avrei fatto.
    un abbraccio a tutti
    carmela
  • Salvatore Ferranti il 06/05/2010 12:07
    molto bella questa poesia... uno splendore da lettere e rileggere...
  • Fabio Mancini il 06/05/2010 11:57
    Vedo che gli uomini immaturi, fragili e falsamente sicuri costellano le tue opere. Che i tuoi scritti siano influenzati da esperienze dirette poco appaganti? Mi auguro di no! La poesia in sé trasmette amarezza, delusione, ma è ben scritta. Un bacio, Fabio.
  • Auro Lezzi il 06/05/2010 11:57
    Benvenuta Carmè.. Poesia d'amore veramente particolare..
  • laura marchetti il 06/05/2010 11:22
    bellissima poesia... l'amore è una continua ricerca e forse questo ci aiuta a migliorare a saper distinguere il bello dal brutto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0