accedi   |   crea nuovo account

Nell'occhio del ciclone

Pumbleo cielo
nuvole cariche di
torbida rabbia,
scagliono lampi di flash.
Gridono fragorosi
tuoni rombanti,
echeggianti paurosi
terrorizzanti.
Turbinanti ondate
di ciclonica pioggia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 14/05/2010 21:28
    Ah bè...è passato un po' di tempo, spero che sia tornato il sereno... almeno nell'anima visto riguardo al tempo è meglio stendere un velo pietoso...
    Comunque sia di qualunque ciclone si tratti mi sono portata il parafulmine...
  • Anonimo il 13/05/2010 12:01
    E alla fine tornerà il sereno! Versi rabbiosi! Brava Paola!
  • Don Pompeo Mongiello il 11/05/2010 12:02
    Bel tanka davvero. Ti invito per questo ad un pranzo speciale, naturalmente nella mia nuova fiaba: La parmasagna
  • Anonimo il 10/05/2010 09:26
    ... tuoni rombanti, echeggianti paurosi terrorizzanti... Descrizione delle paure più profonde che ognuno di noi porta con se dalla fanciullezza; la stessa che ti consente di poter scrivere queste cose così belle.
  • tania rybak il 07/05/2010 16:10
    brrr... che paura... belle immagini Paola, brutto tempo
  • laura marchetti il 06/05/2010 21:21
    bellissime metafore, brava Paola...
  • Anonimo il 06/05/2010 18:24
    Mamma mia... leggendola metaforicamente, il tesoro fiorentino è tornato incazzato più che mai
    Su su...è primavera... volano le rondini e il cielo è terso... altro che nubi
    5 stelle
  • karen tognini il 06/05/2010 16:39
    E non smette... anche qua... diluvia... non se ne può più...

    Ciao... da una Toscana come te...
  • loretta margherita citarei il 06/05/2010 16:12
    ottimi versi
  • Simone Scienza il 06/05/2010 15:29
    Strizzando il mio di occhio,
    ti consiglio, stai all'occhio
    trova riparo da tutta sta bolgia
    altrimenti detta pioggia,
    un ombrello un tendone,
    insomma dai retta a sim.. one
  • Anonimo il 06/05/2010 14:25
    Quando lo stato d'animo diventa tale, l'unico modo per sfogare è un bel temporale!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0