accedi   |   crea nuovo account

Incendiato d'amore

Sentire che si è soli
dentro la nostra vita
sollecitare un ricordo
per vivere meglio una ora.
Il gusto della felicità
ricercata
poi trovata nella dolcezza
di uno sguardo.
Il calore spirituale
nella stanza buia in mezzo alle coperte.
Noi in un metro quadrato.
Io sensibile
troppo sensibile
senza corteccia.
Le lacrime dentro uno stagno
creano cerchi equidistanti e perfetti,
nulla è imperfetto.
Tenerezza in un sasso troverò
nulla la scalfirà.
Amare e poi amarti troppo fino a spegnermi dentro.
Troppo, troppo rischiosa ed alta la fiamma di questo amore.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0