accedi   |   crea nuovo account

Mentre piove

La pioggia picchietta sul vetro, rabbiosa.

Mani calde,
braccia forti,
essenza d'estasi.
Sei su di me,
potente di fascino e,
io ormai schiava d'appetito.

Ma silenzio!
Il mondo ci ignora,
amanti nella notte furente!
Questo sapore mi uccide,
ma ti prego,
sii un'ultima volta il mio banchetto!

Anche se il mondo è in tempesta
ti prego resta!
E pecchiamo insieme all'inifinito,
così che la pioggia possa
lavare le nostre anime!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 20/07/2010 14:19
    ... la pioggia che possa amare le anime di giovani amanti... bellissima
  • Anonimo il 06/05/2010 20:30
    Piena di passione e molto suggestiva
  • loretta margherita citarei il 06/05/2010 20:07
    scrosciante passione, piaciuta molto
  • francesca cuccia il 06/05/2010 19:24
    Scorrevole e dolce, molto bella.
  • Anonimo il 06/05/2010 19:19
    Bell'accostamento di immagini :ciao5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0