accedi   |   crea nuovo account

Terre in Moto

Tremanti fondamenta si scuotono al passaggio dell'onda
che a brandelli lascia muri che parevano solidi
quasi a scrollarsi di dosso un peso
questa terra che tanto da per costruir
tanto toglie in un solo soffio
lasciando a terra spettatori increduli

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 06/12/2016 04:43
    apprezzata... complimenti.

4 commenti:

  • Chirio Giocoliere del Verbo il 09/04/2014 21:47
    non avevi una suzuki?
  • Zeta Zeta il 07/05/2010 13:26
    è comunque una metafora dei forti sentimenti che a volte ti lasciano a terra senza parole
  • Auro Lezzi il 07/05/2010 12:27
    Molto suggestiva... Fa riflettere veramente.
  • luciano tagliapietra il 07/05/2010 09:39
    La terra che ami e la stessa che ti distrugge che in attimo ti toglie il futuro, l'onda passa e lascia brandelli di vita vissuta e che devi ricostruire.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0