accedi   |   crea nuovo account

Ai maschietti

Cammino per la mia strada tranquillamente
mentre gli occhio degli uomini mi spogliano avidamente.
Ad ognuno io regalo un sorriso
che puntualmente vien frainteso.
E subito solo un pensiero si insinua nella loro mente:
cha io sia disponibile a soddisfar loro per una notte solamente!
Ma miei cari una domanda mi sorge spontanea:
credete forse che il rispetto sia una cosa momentanea?
Per voi è solo un corpo quello che vi sta di fronte?
Beh miei cari... ho pure una mente!
E di uomini come voi non me ne faccio niente!!
Se non prendermi, ogni tanto piccole soddisfazioni
nel smascherar le vostre squallide intenzioni.
Sarò stronz...? Essia!!
Ma intanto voi non avrete mai la mia!!
Quindi miei cari maschietti se le nostre strade si dovessero incrociare
ora sapete con chi avete a che fare!!
Il vostro "prezioso" tempo con me non sprecate
se alla ricerca di una notte andate.
Solo da colui che riuscirà a guardare oltre
accetterò la corte.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • augusta il 05/04/2012 13:17
    bravissima, m'inchino anch'io...
  • soloio- samojaz il 27/11/2011 18:00
    Bellissimaaaaaaaaaaaa!!!! Complimenti!!!
  • Anonimo il 06/06/2011 17:27
    Mi inchino alla classe
  • Dino Borcas il 14/01/2011 21:40
    oltre la coltre altre scaltre inoltre...
  • Solo Aivlis il 14/05/2010 19:04
    brava chocolat... tu si che hai capito perfettamente la faccenda... gli uomini ad essere superficiali nei sentimenti sono bravissimi...
  • Chocolat Noir il 14/05/2010 12:36
    l'importante è essere chiari da subito. il problema è quando ti fanno credere che c'è dell'altro, e poi invece si scopre che non è vero... coi sentimenti non si dovrebbe giocare tanto facilmente come invece accade.
  • Donato Delfin8 il 11/05/2010 20:05
    Eh eh ottima...
    ma ci vorrebbe anche.. "Alle femmmminnnnucce!" no?
  • Solo Aivlis il 11/05/2010 17:50
    eheheheh Pablo il non avete mai la mia si riferisce... al fatto che gli uomini che ho descritto non avranno da me quello che loro vorrebbero invece avere (che bel gioco di parole... ) mi sono spiegata?
    In che senso l'hai già sentito? il predicozzo o la poesia? ti identifichi forse con quei maschietti?
    E cmq l'uomo cacciatore potrebbe anche andar bene... ma a tutto c'è un limite... un giorno scriverò tutte le mie avventure in merito!!
  • Pablo X il 11/05/2010 16:47
    eheheheh bella Silvia inespugnabile, che vuoi fare, l'uomo è (o era) cacciatore. Bello il predicozzo in rima, devo averlo già sentito comunque, ci sono ancora le ragazze serie? certo! Ma cosa significa non avrete la mia? intendi l'attenzione?
  • Solo Aivlis il 07/05/2010 22:33
    Già parole sante salvatore...
    anche se ho scritto questa poesia non perchè ce l'ho con il genere maschile... non son la tipa che fa di un erbetta un fascio!!!! L'ho scritta perchè c'è stato un particolare evento che mi ha ispirato...
  • Anonimo il 07/05/2010 20:00
    Veramente non è solo un discorso legato alla quantità, ma soprattutto alla qualità. Forse ti riferivi a quella? Eh sì, hai ragione, quella scarseggia un po'!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0