accedi   |   crea nuovo account

Ombre

Tutto sembra svanire
l'aria è più leggera
le nuvole non hanno peso.

Voli di gabbiani diversi soli e ignoti
volteggiano
nei colori della tristezza.

Tutto sembra svanire come una musica
di sottofondo che lentamente scompare
nello spazio profondo di una notte d'estate.

Cenere nella memoria
che vola e si nasconde veso cieli
senza fine.

Tutto svanisce
e nemmeno ce se
ne rende conto.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Francesca La Torre il 04/04/2012 08:33
    Bellissima, hai saputo descrivere la tristezza usando parole decisamente poetiche e con grande maestria hai saputo cogliere nel centro. Piaciuta molto.
  • Anonimo il 08/05/2010 21:36
    Rendersi conto dello svanire di tutte le cose e della nostra provvisorietà non può non esprimere un senso di tristezza. Poesia molto bella!
  • Nicoletta Piepoli il 08/05/2010 15:50
    Poesia intensa. Bravissimo!
  • Anonimo il 08/05/2010 10:54
    I miei complimenti accompagnati da 5 stelle. Miry.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0