accedi   |   crea nuovo account

Il perdono dimenticato

Un uomo
di un'antica foto
si spegne al primo temporale.

Tante candele
illuminano il passato
e talvolta i giorni del futuro restano indietro.

Lo si vede
lo si sente
serio e triste.

Improvviso e violento
è il pensiero che cade dalle mani
una tragedia d'amore.

E la memoria
e il ricordo prendono la notte
dove nulla resta.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 08/05/2010 18:33
    ben scritta
  • Anonimo il 08/05/2010 10:52
    5 stelle i vivi complimenti per la maestria poetica. Miry.
  • laura marchetti il 08/05/2010 09:49
    saper perdonare restituisce colore e suono al passato e speranza al futuro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0