accedi   |   crea nuovo account

L'isola vulcanica dell'Amore

Saltando
con irruenza
ogni barriera

corallina

ebbro
di sole
di sale

divento

morendo
in onda

luce
di spiaggia
cristallina

Vengo
a Te

deponendo
ai Tuoi piedi
Scoscesi Sentieri
di lava
ornati
da melodiose
stelle marine

rossi
cristalli
raffinati
da albeggianti
cieli

infatuati

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 08/05/2010 18:30
    bello questo capitano tutto addolcito, vai al top!
  • Anonimo il 08/05/2010 12:14
    La tua è poesia nella poesia dove tutto diventa sublime e ricerca del sublime!
  • karen tognini il 08/05/2010 10:15
    Stupenda... fa sognare.. isole lontane... trasparenze... d'amore...
    Bravissimo... sei unico... Vincenzo
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0