accedi   |   crea nuovo account

Te nel deserto

Forte
della nostra avventura
raccolgo
planando
nel caldo sole
di una tazza di Te'
bollente

carovane
di parole
brucianti

inalo
Oasi d'Amore

dolci datteri
dalle infinite
aromatiche
spezie

miraggi
fluttuanti
nati
da misteriose
fonti

seguendo
la Sinuosa
danza tribale
del Tuo ventre

mordo
desiderose
dune di sabbia

mosso
dai tempestosi venti del deserto

bevo fino in fondo le notti
dei Tuoi meravigliosi occhi

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 09/05/2010 08:55
    e ciò che ci manca in quest'apprendista primavera che non vuol entrare in merito, sognante guardo il cielo per trasformar nubi in maestose palme, ma questa tua mi porta tra dune ricche d'estate. buona Domenica Vincenzo. Salva.
  • Anonimo il 08/05/2010 19:26
    Bella la conservo nei preferiti
  • loretta margherita citarei il 08/05/2010 18:29
    incantatore di versi
  • Elisabetta Fabrini il 08/05/2010 15:13
    sembra di essere in un'oasi... si intravedono le palme.. le dune... i datteri... la sabbia... il sole... lei!!
  • karen tognini il 08/05/2010 10:18
    Vincenzo...è dolce... romantica... fa venire voglia di partire... domani...!!!
    Profumata.. di spezie...
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0