PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

UNA FIABA IN UNA POESIA

All'inizio dell'ultima lezione, tu lo sposerai.
Ha disegnato segreti e ali sul tuo corpo
che non permetterà a nessuno di tranciare:
gelarli coi tuoi dolci e coi tuoi amari.
Dovranno condurti dentro una leggenda
dove offrirai le labbra a un freddo rospo
solo se sai che poi non si trasforma:
Ma i suoi sorsi e il suo gracidio
saranno il velo sacro sopra un'orma :
un unico tatuaggio che non dai a vedere.
Potrai spogliarti del resto del vestito
e non tornare da questa tua leggenda
senza recinti e un piccolo dolore
se, fuori dal chiostro, saranno un po' scontenti
perché quel rospo non lo vuoi cambiare ;
che ti può dare nulla più di tanto
e oltre misura va solo nel tuo mare.
Terminerai la sua ultima lezione
nelle città più splendide forgiate.
Nessuno imparerà e mentirai
l'ultima volta per non farlo dolère.
Lo farai e avrai da lui anche la voce
che vuole udire dirti : " Solo con te sto in pace. "

(anche se non ho mai avuto questo onore, dedico questi versi a tutti coloro che amano qualcuno e sono amati a loro volta. )

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 20/04/2009 13:21
    Splendida... Antonio... Solo con Te... sto veramente in pace...
  • sara rota il 04/05/2007 18:13
    Grazie, questa poesia l'ho sentita anche un po' mia, forse perchè ancor oggi mi piace leggere fiabe a lieto fine...
  • Sandrino Aquilani il 27/03/2007 16:59
    L'amore è nella fantasia, è nel sogno, e solo la realtà lo sa sciupare. Peccato che i sogni non restino sogni... anche dopo avverati.
    Cari auguri.
    Sandrino
  • Riccardo Brumana il 21/03/2007 18:04
    mi ricorda le fiaba de "la bella e la bestia"
  • Tiziana Monari il 12/02/2007 12:19
    .. PIU' FIABA CHE POESIA... TITTY
  • Valerio Palma il 10/02/2007 20:03
    Davvero bella e molto particolare!
    Mi ha colpito come raramente mi accade...
    Valerio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0