PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sul terrazzo

Tra... pianti
di salici
e non ti scordar di me
accudisco, giardiniera,
i miei sogni,
fra appassiti ricordi
e viole del pensiero,
germogli di nuove speranze.
L'inverno ha gelato
i primi tiepidi approcci di vita,
il vento ha reciso le fronde,
delle voci nel tempo,
disperdendo nell'aria
le foglie staccate.
Scavo a mani nude la terra,
in cerca del tesoro perduto.
Ho seminato oggi nuovi fiori
resisteranno all'arsura dell'estate?
Mentre i pollini dei miei pensieri
volano nell'aria intinta
di nuove voglie.
Il gatto si rotola al sole
e, spensierato, rincorre una mosca,
noia di una
annoiata solitudine.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • denny red. il 10/05/2010 03:16
    laura.. oggi regali poesie bellissime!! SEI BRAVISSIMA!! COME SEMPRE!! MA OGGI, TI SUPERI!!
  • Fabricio Luiz Guerrini il 09/05/2010 18:14
    Bellissima poesia, densa di metaforiche emozioni.
  • Anonimo il 09/05/2010 17:14
    La freschezza dei tuoi scritti, la spontaneità dei tuoi versi, rende unico il tuo stile, rende unica te.
    Bellissima poesia
  • tania rybak il 09/05/2010 14:57
    come fa ad annoiarsi una donna straordinaria come te? sei bellissima e intelligente, hai un grande cuore e i figli da educare, lavori e scrivi poesie meravigliose, dove trovi il tempo per la noia? a me servono 48 ore, non 24 per dare del mio meglio nella piccole facende quotidiane, non ho mai tempo per annoiarmi, sono troppo impegnata nel godermi la vita, fai come me e tutto diventa bello, anche la noia... bella poesia
  • Fuvell Altego il 09/05/2010 14:44
    Il racconto di foto istantanee di un inverno e di una primavera vissuti in riflessioni e pensieri, di cui ci si augura siano germogli di una successiva colorata stagione.
  • giusi boccuni il 09/05/2010 13:11
    bellissima! molto piaciuta questa tua istantanea, in evoluzione
  • Patty Portoghese il 09/05/2010 11:56
    Bellissime metafore ad incorniciare una poesia degna di nota!
  • Vincenzo Capitanucci il 09/05/2010 11:22
    Bellissima Laura... annafiandoli con lacrime in gioia... i fiori fioriranno...

    uno scavare con le mani la terra... fino a trovare il tesoro di un nuovo cielo...
  • Anonimo il 09/05/2010 11:05
    Ma sì che resisteranno
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/05/2010 10:49
    Ho capito, nel suo rigoglioso giardino pensile, (copiato da quelli di Babilonia!), Laura ha trovato l'ispirazione per comporre una nuova poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0