PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

per mano

Se tu prendi un bambino per mano e gli spieghi il mondo, se il bambino prende per mano un anziano e gli racconta le sue speranze, se l'anziano prende per mano te e ti racconta le sue storie, nn è forse un cerchio che si chiude? Allora perchè non ci prendiamo per mano tutti i giorni invece di usare le mani solo per far del male. In fondo cosa vogliamo dalla vita se nn conoscere, sperare, ricordare, facciamolo ora, non aspettiamo, aiutiamo a viviere meglio.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • do ca il 16/05/2009 20:02
    sentita..
  • Riccardo Brumana il 22/03/2007 08:59
    a parte la struttura "inesistente", non sono d'accordo che le mani vengono usate solo per far del male, non tutti per lo meno. c'è gente che da la sua vita per il prossimo ad es. preti, chi pratica volontariato, ecc.. a rileggerci.
  • luigi deluca il 28/02/2007 20:55
    Dovresti provare a leggere un libro meraviglioso che si chiama : Lettere dalla Kirghisia, e troverai lì il tuo stesso senso sodale!
    Bravo,
    gigi
  • marco terrabruciata il 12/02/2007 00:04
    molto toccante

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0