PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Forse domani

Sto aspettando un treno
è partito ieri
corre dentro i ricordi
veloce
passerà nel mio presente
e dritto viaggerà
per portarmi là
dove da sempre sogno
dove ho proiettato
valigie di attese
Sto aspettando un treno
che rapirà le mie paure
come il vento
rapisce le foglie
stridendo
rumore di rotaia
ferita
la mia anima

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • denny red. il 10/05/2010 02:21
    molto bella!! un treno.. come il vento.. ferita la mia anima.
    laura.. ben scritta!! brava!!
  • Anonimo il 09/05/2010 20:49
    Sì, ma quando arriverà bisogna che tu ci salga su questo treno!
  • loretta margherita citarei il 09/05/2010 18:59
    bei versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0