accedi   |   crea nuovo account

Era ed è

Era l'illusione
calda come la neve
a far naufragare tutto.

Era
l'immagine dell'impotenza
a scuotere il buio.

Era
l'irrealtà a tenere compagnia
nel lungo viaggio verso il tramonto.

Era
l'incubo più bello
che raccontava favole al sapore di mare.

Era
l'insonnia a tenere sveglia l'ansia
che mai avrebbe detto addio.

Era ed è il silenzio
uguale a tutto ricco di mille colori ad innamorarsi dell'unico desiderio che non è più qui.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0