accedi   |   crea nuovo account

Lo rimembrar

De li dì
inporverati
da lo tempo,
dorce
ne la mente
lo rimembrar
sovvien,
de chella
infante bertà,
ne la sua
spiritual purezza,
che a giglio
se mostra.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • dario caiazzo il 27/07/2010 13:48
    mah... senza parole... bella xk scritta in volgare????... boh
  • Dolce Sorriso il 10/05/2010 21:42
    sei un poeta doc...
    piaciuta
    bravo
  • loretta margherita citarei il 10/05/2010 16:42
    bei versi bravo pompeo
  • alice costa il 10/05/2010 14:03
    un dolce rimembrar...
    profonda nella sua semplicità..!!!
    Bravo
  • clem ros il 10/05/2010 12:44
    sono d'accordo, bella e in volgare acquista anche più fascino.
  • laura marchetti il 10/05/2010 11:54
    il concetto di libertà che cambia con il sovvenir della ragione, resta puro e bianco nel cuore di un giglio... bella poesia che fa riflettere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0