PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I Due Dominatori

Crepa spigolosa
strappi padrona
il pianto scrosciante
delle nuvole,
folgorate dall'autorità
donatati dai millenni.

Colpo di martello
fido assistente,

nessuno ti chiede
se sei tu.. o.. no,
fras.. tuono lesto
con colpo potente,
rimbalzando l'editto
del gemello di luce.

Con ritmo battente
dominatori chiassosi
vi date il cambio
mentre l'astro
spinge, preso in ostaggio
per lo scambio,

tornerà il silenzio
al suo libero passaggio.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0