accedi   |   crea nuovo account

Quannu fazzu all'amuri

Tutti li voti
chi sucu lu meli
mi sentu a cavaddu
di nevuli amurusi
chi mi portanu luntano
pi celi strani,
adaciu tu mi dici:
"ju ti vogliu beni,
dimmi tu chi m'ami".
Iu ti vogliu beni
e chistu tu lu sai,
ma pi favuri
propriu a stu mumentu
nun mi l'addumannari,
doppu macari,
mentri staju a ripusari,
quannu scoppu 'nterra
scinnennu di l'arcani celi,
quannu capisciu e vju
chi cu tia staiu e parlu,
li labbra chi stringinu li labbra
la peddi cavuda a tuccari,
lu vecchiu Ignaziu Buttitta mi lu 'nzignau
chi 'nta ddu mumentu criticu
l'omu parla cu l'amuri
cu lingua strana e nova
picchì parla senza fari vuci.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 28/05/2013 12:45
    Don Maurici, questa poesia è un incanto, scritta in dialetto ancora più bella. Ignazio Buttitta fu un grande poco riconosciuto mentre era in vita. Da incorniciare questi versi:
    'nta ddu mumentu criticul'omu parla cu l'amuri cu lingua strana e nova picchì parla senza fari vuci.
  • Grazia Denaro il 03/02/2012 15:59
    Molto bella e passionale, come sempre ben stilata in un siciliano perfetto anche se è u npò diverso dal mio l'ho capita benissimo. Piaciutissima complimenti!
  • Anonimo il 29/01/2012 13:54
    In certi momenti non servono né domande e né risposte... nessun palpito andrebbe tolto all'energia. Se si chiede è la ragione che lavora e si toglie l'incanto. O arrivano da sole certe parole oppure meglio non averle e... aspettare la loro sincerità profonda!
  • A. SOFIA il 20/09/2010 13:51
    Mi è piaciuta, ho cercato di interpretare il senso, anche se sono siciliana non l'ho saputa leggere.. scusa...
    Forse la mia lingua è diversa dal siciliano vero e proprio...
    Comunque bravo...
  • Anonimo il 11/05/2010 09:25
    Certo se proprio in quel momento te lo chiede come se non lo sapesse ... hai fatto bene a dirgli sfiniscimi prima e poi me lo richiedi, ma lo sa che gli vuoi bene.
  • Nicola Lo Conte il 10/05/2010 23:12
    Anche io ne ho capito parzialmente il senso ma mi ha colpito!
  • loretta margherita citarei il 10/05/2010 16:30
    passionale e molto, piaciuta, ne ho intuito il senso, anche se qualche parola mi è sfuggita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0