username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dispettosa Malinconia

Un tappeto di stelle
distese, addormentate
sopra un mare di lacrime
che il tempo ha congelate,
talvolta il ricordo
ne sa sciogliere una
e allora ti osservo
riflesso nella luna.
Ma la malinconia
non ha pietà di me
e nel mare delle lacrime
m'annega senza te.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Alessandro Moschini il 16/05/2010 00:08
    La malinconia è una brutta bestia... molto bella...
  • Antonietta Mennitti il 11/05/2010 10:44
    La malinconia è un aspetto della vita che uccide soprattutto chi ha una spiccata sensibilità d'animo. Si, è maledettamente dispettosa, ed arriva all'improvviso senza preavviso... Brava!
  • denny red. il 11/05/2010 01:17
    bella! hila il mare.. stelle.. una lacrima.. senza te.
  • Anonimo il 10/05/2010 20:55
    Hai reso la malinconia con quel "dispettosa", quel sentire e vivere i momenti difficili, i vuoti dentro, leggeri, come voli di farfalle che toccano con le loro ali, distrattamente, un fiore che poi oscilla...
    Una mia personalissima interpretazione...
    Bellissima poesia!
  • Salvatore Ferranti il 10/05/2010 20:21
    la malinconia è proprio dispettosa... hai ragione... bellissima poesia
  • Anonimo il 10/05/2010 19:30
    Dopo una tempesta torna il sereno e dopo la malinconia la gioia.
  • Anonimo il 10/05/2010 18:10
    Dai Hiluccia! Dopo la malinconia, viene il sorriso
  • loretta margherita citarei il 10/05/2010 16:27
    dolce e melanconica
  • Anonimo il 10/05/2010 16:08
    Triste ma bella.
    Bestia nera a volte difficile da scacciare.
    Ciao
  • karen tognini il 10/05/2010 15:24
    Brava... Hila.. una poesia dolcemente... malinconica...

    molto bella...
    karen
  • Sergio Fravolini il 10/05/2010 14:25
    ... la malinconia distesa aspetta.

    Sergio
  • Simone Scienza il 10/05/2010 13:25
    nel vischioso, insidioso mare della malinconia, non si può impare a nuotare, ma una cima a cui aggrapparsi, guardando in alto la si trova sempre

    Sempre abile in stupenda sintesi, scrivi davvero benissimo
  • Elisabetta Fabrini il 10/05/2010 13:05
    Favolosa.. un po' leopardiana se vogliamo.. ma bella bella bella!! Brava Hila

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0