PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eco

Lieve vento che sorseggi
lo spazio infinito
che sospingi le navi
nel mare ampio.

Donna e mare
sotto un lungo sonno
maree soffici
di fronte ad un limpido profondo.

Un faro per scoprire
il forse dipinto di bianco
in una oscura estasi.

L'uomo le ore gonfie
di ricordi
e nulla più.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0