PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Polvere

Scaverò la terra con le
mani e ruberò
le nubi al cielo.

Sarò notte
mentre il buio t'avvolgerà
e scintille di emozioni saranno tappeti meravigliosi.

Denutrito e spaurito
cerco riparo nell'orizzonte
pieno di mistero per sfuggire alla malinconia.

Pensieri e parole
in un soffio di polvere
e di sicuro non lascerò la tua mano.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • G G il 11/05/2010 00:23
    complimenti dolce e raffinata!
  • Cristiana Oliva il 10/05/2010 23:07
    ... come se a volte le emozioni più belle spaventino solo ad ammetterle...
  • Anonimo il 10/05/2010 20:41
    Dolci e candide parole d'amore
  • Anonimo il 10/05/2010 14:17
    Complimenti Sergio
    molto bella
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0