username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Senza pensare

È così che sono nate
le mie cose più belle
senza pensare...
Sono nati i miei figli,
sono nate pagine di vita,
riflessioni piccole,
ma sincere.
Senza pensare
sono le mie emozioni,
fremiti di passione,
risvegli di rugiada di dolore,
voli di noie affidate
al rumore di una pioggia,
risate,
che sgorgano da una assetata
voglia di vita,
o di pianto,
come una nube che si scontra
con l'occhio del cielo
e riversa così il suo dolore...
La ragione taglia,
censura sentimenti,
che diventano piccoli bambini timidi
e fuggono a nascondersi,
dove nessuno li vede,
dove nessuno li vuole,
dove non danno fastidio.
Ma al loro posto restano
aridi e deserti campi,
senza frutti o foglie
o solo giardini artificiali,
fiori di plastica
di cui, la ragione,
ne spegne il colore.
Per questo non voglio
mai aver ragione...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Alessio magnaguagno il 20/05/2010 07:30
    Sono capitato qui grazie al tuo bel commento, di cui ti ringrazio, e mi hai lasciato a bocca aperta, per cui grazie due volte! molto bella veramente
  • clem ros il 12/05/2010 12:34
    Non ti preoccupare Laura, nessuno ti dà ragione... a Napoli quella se la prendono i fessi. Scherzi a parte, complimenti, bella, molto bella.
  • Auro Lezzi il 12/05/2010 11:12
    Ecco la Lauretta che affascina il lettore.. Senza pensare.
  • Anonimo il 12/05/2010 08:34
    Bella riflessione, togliendo gocce di cuore, istinto s'inaridisce l'animo...

  • Anonimo il 12/05/2010 08:22
    molto bella, e triste... reprimere le proprie emozioni, fino al punto di renderle aride... 5 stelle
  • denny red. il 12/05/2010 01:35
    io non penso, anche quando penso, ghiudo gli occhi, leggo.. e penso che è una bellissima!! poesia.
  • francesca cuccia il 11/05/2010 20:55
    Non si ha mai del tutto ragione ci sono sempre i se, i forse, i ma che posso esserci d'aiuo per arrivare ad una ragione, ma le cose belle e vere sono i figli e le parole stampate...
    Bravissima.
  • Salvatore Ferranti il 11/05/2010 20:16
    concordo con il messaggio contenuto in questa poesia...è molto vera e profonda...
  • Anonimo il 11/05/2010 19:46
    Hai proprio... ragione! 5 stelle
  • tania rybak il 11/05/2010 18:24
    bellissima poesia, ma da una persona molto pensierosa ti dico che pensare non significa mentire o fuggire, ma essere coscienti, essere responsabili e lucidi sempre, anche quando si è travolti dall'amore passionale, la lucidità e coscienza permette di aumentare la felicità, fare in mode che non si consumi troppo rapidamente, spero che mi credi che anche le mie riflessione sono sempre e assolutamente sincere e responsabili?
  • paolo veronesi il 11/05/2010 18:02
    Si dice che la ragione sia dei pazzi ma qui la tua pazzia si fa ragione del cuore, follia del sentimento.
    Piaciutissima
  • loretta margherita citarei il 11/05/2010 16:18
    senza pensarci tanto ti do5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0