username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alta quota

La vita di coppia è come quella
dell'assistente di volo e del pilota,
bisogna aver coraggio di volare sempre,
non aver paura di rimanere a lungo ad alta quota.

Il matrimonio è come un aereo,
è fatto per volare,
siate consapevoli di questo,
perché ci saranno momenti
nei quali sarà necessario rischiare.

Il vostro marito è un pilota,
l'amore eterno è la vostra rotta.
Date al pilota assoluta fiducia,
l'amore sempre verso la felicità conduce.

I figli, se ci sono, sono i passeggeri,
la loro vita e la loro sicurezza
è nelle vostre mani,
siate prudenti, ma volate leggeri.

Capiterà, nei vostri viaggi
di sentire le turbolenze,
di rimanere a terra...
di rimandare le partenze.

Capiterà al pilota
di perdere il controllo,
in quei casi
deve essere brava l'assistente di volo.

Deve sapere anche lei di portare l'aereo,
per farlo atterrare,
nei casi di emergenza
non fatevi prendere dal panico,
se non vi volete schiantare.

Lucidità, la pazienza
e l'intelligenza,
sono assolutamente necessari,
nei casi di emergenza.

Ricordate sempre!
Rispondete per la vita
e la felicità di tutto l'equipaggio,
fatte in modo, che siano belli
i vostri quotidiani viaggi.

Che ogni giorno della vita sia una scoperta,
che la vita insieme,
sia un interessante manuale d'istruzioni,
un manuale sempre aperto.

Volate fieri,
a fianco dei vostri compagni,
che la pace sia con voi
e Dio vi accompagna.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • tania rybak il 13/05/2010 17:47
    grazie di esistere amici, grazie dei commenti
  • Anonimo il 12/05/2010 22:08
    Bellissimo accostamento, la vita è questa!
    Purtroppo le turbolenze a volte fanno perdere la rotta.
    Brava
  • Dolce Sorriso il 12/05/2010 21:12
    bellissima
    wow e wow ancora
    brava
  • Anonimo il 12/05/2010 16:10
    Bella metafora sulla vita a due! Poesia originale! Brava Tania!
  • alice costa il 12/05/2010 14:24
    Bravissima...
    il coraggio di volare sempre ad alta quota!!!! sempre pronti ad intervenire con un manuale d'istruzioni!!!!
  • Anonimo il 12/05/2010 08:30
    ".. bisogna aver coraggio di volare sempre.. insieme"...
    invece quando viene a mancare la coppia scoppia...
    bellissima poesia Tania...

  • denny red. il 12/05/2010 01:03
    tania bellissima!!! la metto nei preferiti!! TANIA NON SI SA MAI.. IO VIAGGIO AD ALTISSIMA!!! QUOTA!!! POTREBBE SERVIRMI NEI PIÙ PROFONDI ABISSI DEL MARE. SE DOVREI SALVARMI!! TANIA TI VENGO A TROVARE, E TI REGALO TUTTO IL MONDO!
    PREGA PER NOI MADRE DI DIO.
  • Manuela Magi il 11/05/2010 22:43
    Un modo particolare per esprimere il proprio pensiero inerente al matrimonio o comunque al rapporto di coppia. Ci sono tutti gli ingredienti.
  • Gabriella Salvatore il 11/05/2010 22:09
    Bellissima riflessione sul difficile discorso del matrimonio, pieno di difficoltà. profondità in versi per quest'opera vera e reale. Complimenti!
  • laura marchetti il 11/05/2010 22:07
    bellissime riflessioni... a volte si vola ad alta quota, altre volte si rasenta il suolo... io come assistente di volo sono molto scarsa e mio marito forse lo è come pilota, la rotta a volte si lascia al caso, la torre di controllo sono le responsabilità che ti riconducono sulla giusta rotta, spesso ci sono temporali e nubi e attraversarle...è un'incognita... molto brava e saggia come solo tu sai essere, un bacio ed un abbraccio forte... laura
  • Anonimo il 11/05/2010 22:01
    Bravissima Tania nel mio caso c'è solo un problema sono un pilota di caccia militari che non sono docili come quello descritto da te... e armato fino ai denti...
  • francesca cuccia il 11/05/2010 21:00
    Si è sempre in due se cade uno deve essere l'altro a rialzarlo,
    se non è cosi prima o poi finisce il decollo.
    Bravissima come sempre Tania.
  • loretta margherita citarei il 11/05/2010 19:56
    bella ed originale, ma non tutti sono fortunati,
  • Angela Marino il 11/05/2010 19:38
    Che ogni giorno della vita sia una scoperta... questa frase dice tutto su questa poesia splendida. I rapporti sono fondati sulla fiducia e sul sapersi mettere in gioco, saper rischiare.
    Mi piace quello che hai scritto:trovo il tutto ben scritto e diverso dalle solite poesie.
  • Roberto Di Palma il 11/05/2010 19:37
    Stupenda e sopratutto veritiera!! Sono d'accordo con tutto ciò che hai scritto, complimenti per il paragone amore-volo, è difficile trovare tanti elementi da paragonare che coincidono con i loro compiti. Ancora complimenti!
  • tania rybak il 11/05/2010 19:10
    mi hai fatto sorridere Salvatore hai proprio ragione, ecco perché spesso affondano sotto l'acqua
  • Anonimo il 11/05/2010 19:07
    Purtroppo tanti si sposano pensando di dover pilotare un sottomarino!
  • Gianmarco Dosselli il 11/05/2010 18:29
    Dietro un altro aspetto, quest'opera ha un immenso significato. Splendida poesia! Da riflettere.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0