username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Estasi

Solleva le mie ali
e fammi volare nei cieli
infiniti della fantasia.
Prendi le mie mani
e guida l'istinto verso mete proibite.

Smorza la paura
che infuoca la mente
e soffoca l'amore.

Dammi l'ebrezza dell'emozione,
dammi queste vibrazioni
perchè voglio vivere
ancora queste sensazioni.

Dammi tutto, ma non il timore
di scavare in fondo al cuore,
perchè so volare
se voglio volare,

perchè so piangere
se voglio piangere,

perchè so amare
se voglio amare,

perchè questa
è la mia libertà.

Perchè come una libellula
so volare e
come una farfalla
anche morire.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2010 19:02
    Credo che roberto abbia colto l'elemento principale della tua poesia, ottime immagini e tempo. Cinque stelle sono veramente meritate.
  • Anonimo il 16/05/2010 18:01
    È da poco che sono in questo sito e non conosco molti ma pian piano conto di farlo almeno con quelli che più mi son simpatici e tu lo sei, sei decisa, direi quasi testarda quando occorre, ma dolce e tenera se la necessità lo impone, bello quello che scrivi.
    Molto bella. Grazie.
  • Salvatore Ferranti il 12/05/2010 12:05
    molto bella ed intensa questa poesia... bravissima l'autrice...
  • Anonimo il 12/05/2010 11:48
    Bella, Wilma. Continua a volare, amare, ma rimani sempre una farfalla libera. ciao, meriti 5 stelle
  • karen tognini il 12/05/2010 11:47
    Bellissima... la chiusa..è stupenda!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 12/05/2010 11:45
    Bellissima Wilma... libere pure emozioni...

    perché so Amare... se voglio Amare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0