PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Moltiplicazione

L'Egemonia
é breve e intensa
in grado di dividere l'acqua
spartirla in pochi istanti
affinché si ricongiunga
immediatamente prima
del dopo.

Le direzioni diventano
inventano
manifestano
serpeggiano.

Il legno giusto
il più corto
la possibilità al cambiamento
alla lotta di prima linea
al modello canovaccio
filtro di coscienze

Ciò che manca
agli altri
sempre coincide
con il colmo
la saturazione di sé
e non si comprende
la difficoltà
a dividere
il pane
in fase di moltiplicazione.

L'inventario preannuncia
corde ben insaponate
ma non si spezza il collo
a una fascina di volti languidi...
... si lascia dell'acqua
tra i fori delle spugne
e della mirra
ai piedi delle croci.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • laura cuppone il 14/05/2010 14:55
    pane é una poesia libera
    sull'ascolto
    la solitudine
    la stanchezza
    e la cattiveria.
    Non riusciamo a comprendere mai il momento giusto
    nè i nostri limiti nel fermarlo
    nè i mezzi per viverlo
    nè il dolore che potremmo causare...
    rinuncie e doni si intrecciano
    e la fatica é immane
    nell'ammetterlo
    come ammettere il limite
    del condividerlo.

    grazie a tutti...
    un bacio speciale...
    Laura
  • Sergio Fravolini il 14/05/2010 09:19
    Una poesia spaventosamente felice che lascia la sua gioia nelle croci.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 13/05/2010 06:23
  • esther iodice il 12/05/2010 21:20
    si lascia dell'acqua
    tra i fori delle spugne
    e della mirra
    ai piedi delle croci...
    si comprende poco e si cerca di coprire tale incomprensioni con affascinanti ed inutili parole... dire la tua perfezione è come voler descrivere la natura, dovrei percorrere il cielo e la sua infinita sapienza... baci esther
  • Dolce Sorriso il 12/05/2010 21:17
    unica a dir poco...
    bravissima Laura
    smack
  • laura marchetti il 12/05/2010 17:03
    bellissime e profonde riflessioni, stile unico e inconfondibile, i miei complimenti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0