username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La prima riunione

Delegata...
Mi batte il cuore, sento solo ora
l'importanza di questo ruolo,
la prima riunione.
Al tavolo della trattativa
La vita aspetta e con essa la speranza,
seduta accanto.
Sul vassoio è servito un menù
l'ordine del giorno,
giorni che ci regaleranno sorrisi,
o forse lacrime
Da una parte lui,
il nostro lavoro, aspetta
impaziente, si mangia le unghie
sposo all'altare.
Si lega, si intreccia con le nostre vite,
separate dall'amore, ma indissolubilmente
ed inevitabilemente legate.
Altro coniuge che tutti i lunedì
ci aspetta
e a cui dobbiamo e chiediamo rispetto
e fedeltà reciproca...
Persa in questa riflessione
ho perso il saluto...
Ma è solo l'inizio

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 13/05/2010 09:31
    sei la sindacalista più sexy d'italia... ahahhaa
  • clem ros il 12/05/2010 23:36
  • loretta margherita citarei il 12/05/2010 21:33
    auguri x il lavoro
  • Simone Scienza il 12/05/2010 21:20
    un ruolo che ti calza a pennello, abituata come sei a mediare continuamente con le sfaccettature delle tue emozioni
  • Auro Lezzi il 12/05/2010 19:09
    Nel frattempo li se son tutti innamorati un po' di te...
  • - Giama - il 12/05/2010 18:23
    piaciutissima!


    Gia
  • tania rybak il 12/05/2010 18:05
    dai, che cè la fai

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0