accedi   |   crea nuovo account

Magico desiderio

Non so ancora se si può chiamare amore
questo affetto profondo che provo per te...
Ho trascorso tante notti piangendo tristemente,
bagnando il mio cuscino che mi teneva compagnia.
Quello di tenerti sempre al mio fianco
è un desiderio forte, un sogno ad occhi aperti...
ma le paure sono tante:
paura di perdere la tua amicizia,
paura di amarti...
Ma tu non sai nemmeno che ti sto pensando,
che ti sto dedicando queste parole vane,
che ti sogno ogni notte,
che già ti amo alla follia!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • fabio salvatore pascale il 30/09/2010 21:21
    belle parole cariche di sentimento
  • laura marchetti il 09/09/2010 21:31
    grazie a te per questi versi che illuminano anche questa serata di pioggia
  • lucia iovino il 09/09/2010 21:25
    grazie di cuore...
  • Auro Lezzi il 06/09/2010 18:37
    Magica tu ed il tuo grido d'amore.. Urge aprirgli bene le orecchie...
  • Maria Rosa Cugudda il 05/09/2010 20:58
    bisogna credere nell'Amore per farlo vivere, e tu ci credi, apprezzata!
  • lucia iovino il 12/05/2010 19:10
    grazie...
  • Anonimo il 12/05/2010 19:08
    Le premesse per un grande amore ci sono tutte.
    Brava Lucia 5 stelle