username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Impronte

Mi conosce, la mano della notte.
Tante volte ha accarezzato i miei capelli
quando china sui pensieri a volte folli,
annegavo nell'inchiostro dei silenzi.
E falsavo quella luce della luna
sul cuscino e sulla coltre dell'inverno.
Appassiva il rintocco delle ore
raccontando illusioni prese in prestito.
Dentro l'anima, io vivevo di riflessi.
Mi gravavano sul seno, indisturbati,
abbigliati di disobbedienza netta,
quasi nudi come sensi irriverenti.
Sul balcone senza fiori della casa
disegnavano ombre d'infinito
quando certe carezze della sera
lasciavano impronte mai vissute.

 

1
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 20/03/2014 06:59
    <certe carezze della sera lasciavano impronte mai vissute> .. bella, malinconica, belle immagini, bella musicalità, bel ritmo.. la lettura lascia traccia di emozioni.. mi piace
  • Raffaele Arena il 10/02/2012 01:26
    L'impronta che lascino i pensieri, sopratutto nella notte. E come viene espresso in modo preciso ed esatto, un concetto assolutamente immateriale, che però si sente. Meraviglia.

7 commenti:

  • Manuela Magi il 13/05/2010 21:05
    Si Giuseppe è strutturalmente più pesante del solito... ma mi è venuta così.
  • Giuseppe Tiloca il 13/05/2010 19:10
    Sai, questa poesia mi ricorda dei momenti brutti. Questa mano è terrificante, perchè ricordo ancora la luce della luna che cercavo di inseguire, nonostante tutti i tremolii..
    Ma lasciamo perdere tutto, questa tua esprime il vero talento che poessiedi, però l'ho trovata un po 'pesante, forse perchè le parole sono scritte molto lunghe.
    Comunque ho gradito anche questa, brava
  • Salvatore Ferranti il 13/05/2010 09:39
    poesia che ho trovato molto originale e profonda... da rileggere e conservare...
  • Manuela Magi il 12/05/2010 21:21
    Grazie ragazzi
  • Anonimo il 12/05/2010 19:37
    Manuela sono dei versi stupendi riesci a lasciarmi...è un incanto leggerti non smettere mai, mai mai, mai.
  • Auro Lezzi il 12/05/2010 19:06
    Certo che sei un vero 2cantore2 d'amore.. delicatissima poesia.
  • Anonimo il 12/05/2010 19:02
    Parole emozionanti. Brava Manuela 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0