accedi   |   crea nuovo account

Con delicatezza estrema

Tra color che son sospesi
In liste non note ancora
forse mi trovo
fino a quando, con delicatezza estrema
un raffinato cuoco mi offrirà
sorriso sulle labbra, una grande
opportunità:
e
che qualcuno mangi, finalmente,
a sazietà.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • augusto villa il 02/03/2007 12:49
    Bello scritto Alberto!
    uno scritto che va oltre sè stesso,... uno poesia che scava... dentro l'anima di chiunque la legga Complimenti!
    Ciao!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0