PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Notti di primavera

Nelle notti di primavera
mi ritiro tra morbide braccia
in un luminoso tepore,
volo senza dimora
in cielo e in terra,
esausta
nell'ora di trovare alloggio
dopo un incanto
in cui ci siamo avidamente nutriti,
aspetto l'alba
tra i tuoi teneri fiori
e contemplo il tuo corpo
nella chiara luce dorata,

in viaggio
noi due soli

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 24/05/2010 00:12
    bellissima poesia e stupenda stagione, l'adoro con i suoi profumi d'amore. ciao Salva.
  • francesca cuccia il 22/05/2010 12:36
    In Primavera e sempre... notti di vita... per sempre noi.
    Bellissimo, dolce e intensa, brava.
  • Nicola Lo Conte il 13/05/2010 18:56
    Molto bella...
    brava
  • loretta margherita citarei il 13/05/2010 06:18
    bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0