username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Già verrà la morte neanche me ne accorgerò

Mi sono rotto

-Di cosa?

di non essere
completamente
me stesso

quando
Sarò morto
Sarò felice

sia se c'è un Qualcosa
O
un Nulla nell'aldilà

-Ma se non c'è più
nulla
come farai ad essere
felice?

qui su Terra
Sono già un Nulla

-se invece finirai
all'inferno?

qui
Sono già all'inferno

-allora perché non ti
suicidi?

perché sono già
Felice
di renderti
Felice

potendo amarti
in sentimenti eterni

Verrà la morte
neanche me ne accorgerò

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • augusto pompeo il 10/06/2012 12:58
    senza parole, complimenti sinceri...
  • giusi boccuni il 13/05/2010 12:54
    ci sarebbe molto da dire, apri lo spazio a tante riflessioni, da quelle della libertà (di essere sè stessi) a quelle di dare un senso alla propria caduca esistenza, attraverso l'amore, che è frammento d'eternità, sempre intenso Vi
  • patty picci il 13/05/2010 12:39
    tutti vorremmo l'amore eterno... basta crederci... ora... percchè quado moriamo cessiamo di esistere... non siamo consci di nulla
  • rea pasquale il 13/05/2010 12:33
    è uno stimolo ad amare e a realizzarsi.
    Bravvissimo
    Ciao
  • Anonimo il 13/05/2010 11:41
    Grande tema... bellissima poesia, Vincenzo. Verrà la morte ed avrà i tuoi occhi... ma nella tua stupenda poesia il punto è proprio:quali occhi.? Tu ed io crediamo quelli dell'amore eterno... Amore con la A maiuscola, universale. Giusto?
  • Donato Delfin8 il 13/05/2010 11:31
    Ottima Vincè.
  • Anonimo il 13/05/2010 10:04
    Poesia e sintesi emblematica. Diallele di sentimenti profondi e personali, resi e stesi nei versi in modo impersonale. Ottima.
  • karen tognini il 13/05/2010 09:32
    Bellissima... introspezione... Vincenzo... profonda... sensibilità!
    l'amore... ti dona... felicità eterna...

    un bacio..
    karen
  • Annamaria Ribuk il 13/05/2010 09:29
    ... sei eterno... sei Amore...!
  • Salvatore Ferranti il 13/05/2010 09:29
    molto interessante. anche io vorrei essere me stesso... ma non sempre è facile...
  • laura marchetti il 13/05/2010 09:21
    la trovo molto bella e profonda... l'amore ci aiuta ad affrontare anche ciò che temiamo di più, la morte... che esiste anche in vita quando non c'è l'amore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0