PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Decisamente fragile

Decisamente fragile,
questo mio scrivere nell'aria
come scie di voli,
dentro nuvole in movimento.
Caparbiamente attonito,
ogni sentiero che il mistero imbastisce
quando sola,
identifico il tocco di un pensiero.

È impalpabile la solitudine che sboccia
ora che la primavera colora l'orizzonte,
con i profumi che stordiscono la malinconia.
Forse sono come la sabbia,
eternamente lambita dal mare
persa nel suo sciabordio,

-senza approdo-

 

4
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Free Spirit il 19/05/2010 20:55
    Un mare di solitudine che costante lambisce l'anima col suo sciabordio, disperdendo le molecole del suo arenile, rimasto senza approdo. Bella la metafora finale
  • Maurizio Cortese il 13/05/2010 20:02
    Poesia fatta di sensazioni quasi palpabili da chi legge, se "il mistero ha imbastito un sentiero" che lo ha portato ad incontrarla. Lessico molto ben curato. Sempre brava.
  • Giuseppe Tiloca il 13/05/2010 19:03
    Ho notato, in primo luogo, questo scrivere molto corretto e diverso, che distingue questa poesia dalle altre. Ogni scrittore ha il suo modo, ma il tuo mi paice, perchè include parole articolate, ed un linguaggio, in se, articolato. Mi piace molto anche la poesia, perchè è davvero bella, soprattutto l'ultima parte quando ti paragoni ad un granellino di sabbia senza un approdo, ecco, mi piace questo paragone.
    Bravissima
  • gian paolo toschi il 13/05/2010 18:43
    Sarà anche scritta nell'aria, ma è decisamente ben scritta. Coerente e personale. Complimenti vivissimi.
  • Manuela Magi il 13/05/2010 15:27
    Letto... grasssssie.
  • karen tognini il 13/05/2010 14:45
    Bravissima.. non ne sbagli una...
    complimenti!
  • Auro Lezzi il 13/05/2010 12:31
    Pssss.. Manu leggi i messaggi privati... cliccando sulla busta da lettera sulla banda in fondo alla pagina.. Ciauuu
  • Auro Lezzi il 13/05/2010 12:25
    Decisamente dolce... Come SEMPRE.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0