PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Silenzi

intrisi di lacrime

deflagrano i tuoi silenzi

cerco riparo invano

ma schegge acuminate mi trafiggono

rilasciando l'amaro antidoto

a malate illusioni

delle quali vorrei morire

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 28/01/2016 07:00
    molto apprezzata... complimenti.

3 commenti:

  • Ordep il 14/05/2010 08:18
    grazie per i vostri istantanei commenti! La speranza c'è sempre
    Pedro
  • loretta margherita citarei il 13/05/2010 20:48
    bei versi
  • Anonimo il 13/05/2010 20:04
    Espressa in modo ineccepibile. Però... C'è sempre una nuova speranza!
    5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0