accedi   |   crea nuovo account

I numeri

10 le vite che avrei voluto starti vicino
9 i mesi che ha impiegato dio per farti
8 le cose che vorrei dirti
7 le tue vite, mia gattina
6 le volte che dovrò ribadirlo
5 i minuti che impiegherò per farlo
4 le volte che mi chiederai "cosa?"
3 i momenti in cui ho sbagliato e sofferto
2 i millenni che ci vorranno per dimenticarti
1 L'Italia, la mia bella Italia...
0 ADDIO

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Michele Esposito il 09/11/2010 08:57
    grazie per gli ottimi commenti
  • Aedo il 13/05/2010 23:58
    Una poesia veramente simpatica, originale, ma nello stesso tempo significativa. Bravo Michele!
    Ciao
    Ignazio
  • Michele Esposito il 13/05/2010 22:00
    grazie per i commenti, questo è il momento in cui una persona si rende conto di dover dare una svolta alla propria vita, perché qualcuno ci toglie gli occhiali e ci rendiamo conto di combattere con spada e scudo contro i "mulini a vento"!!!
  • loretta margherita citarei il 13/05/2010 20:49
    originale
  • Anonimo il 13/05/2010 20:46
    Originale, Michele 5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0