PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un Bimbo Sa Volar Perché Leggero

Da bimbo io volavo ed era vero
e il cuor che palpitava così lesto
sussulta come allora se rimesto
ché prima io sognavo per davvero

Un bimbo sa volar perché leggero
libero del peso dei pensieri
così vorrei sognare come ieri
sciolto di ogni onere severo

Ma non necessitava esser sopito
volavo ad occhi aperti sì sereno
ch'oltrepassavo il limite più ameno
mirandolo soltanto con un dito

E un bimbo vola solo nel presente
non sogna del passato né il futuro
cadrebbe altrimenti prematuro
dall'albero agitato brutalmente

Così contemplo il sonno di mio figlio
ascolto lievemente il suo respiro
è libero in riposo che l'ammiro
bramando di distinguerne ogni piglio

Indugio sul mio angelo nel viso
ed il desio visione lo consola
al minimo barlume di sorriso
ché un bimbo sta sognando ed ora vola

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Anonimo il 20/04/2012 23:32
    L'avvenire è fatto per i bambini. Delicatezza e sensibilità. ***** Franco
  • mauri huis il 20/05/2011 06:44
    filosofia leggera. e consolante.
  • Donato Delfin8 il 02/09/2010 11:07
    Già Concordo.
    Ottima dedica a tutti i bambini... specialmenti quelli grandicelli

  • Cinzia Gargiulo il 12/08/2010 01:26
    Versi ben scritti pieni di dolcezza. Tutti i bambini dovrebbero poter volare leggeri, ma purtroppo non sempre è così.
    Sempre molto bravo!
    Buona notte...
  • Anonimo il 29/06/2010 22:02
    Beato tuo figlio ad avere un papà come te... purtroppo non tutti i bimbi hanno questa fortuna, a tanti non è stato mai concesso di essere fanciulli, mai! Una poesia che tocca le corde del cuore, almeno le mie le ha toccate. Opera completa, scritta con l'anima.
  • - Giama - il 23/05/2010 21:20
    grazie a tutti
    ciao ciao
  • Anonimo il 16/05/2010 10:02
    Scrivi molto bene, bello il contenuto ben espresso il concetto colpisce, grazie.
  • Gabriella Salvatore il 15/05/2010 23:10
    Davvero molto commovente e dolce questa produzione poetica. Ci ricorda la nostra infanzia, alla purezza e innocenza dei bambini. Versi molto ben costruiti. Molto bella!
  • diddigno il 15/05/2010 12:55
    molto, molto bella. grande gia!!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/05/2010 11:32
    La leggerezza di un volo libero... si chiama.. presente di Bimbo...

    Bellissima Gia... quel fanciullino in noi... che adesso vedo e vivo con un sorriso... in mio Figlio...
  • denny red. il 15/05/2010 02:53
    bravo gia ma, ben descritta, poesia!
  • Elisabetta Fabrini il 14/05/2010 22:04
    sembra una dolce ninna nanna..è stupenda, una vera Poesia! bravissimo
  • Maria Rosa Cugudda il 14/05/2010 21:17
    Valida poesia, buono lo stile e ottimo il contenuto ; molto apprezzata!
  • Anonimo il 14/05/2010 19:47
    Splendida la chiusa 5 stelle Gia
  • Maurizio Cortese il 14/05/2010 18:30
    Da bambini non si pesa perché la leggerezza è dell'innocenza: la poesia rende bene quest'età felice.
  • Ugo Mastrogiovanni il 14/05/2010 14:52
    Gia ma si cimenta in un sonetto non semplice e ci riesce molto bene. Lo dobbiamo alla sua bravura o all'amore per suo figlio, che lo ha ispirato?
  • Anonimo il 14/05/2010 11:45
    un tema a me caro quello dei bambini, in quanto bambina a cui hanno tarpato le ali troppo presto.
    l'innocenza dell'infanzia non credo abbia una totale leggerezza, assenza di pensieri. in realtà ci sono, ma li dimentichiamo. e c'è la paura dell'inspiegato, placata e raddolcita dall'affetto e dalla presenza di fidati adulti. quello che dona ai piccoli la capacità di volare è la fantasia, la capacità di sognare che gli adulti abbandonano o perdono, per distrazione, illusione o perchè qualcuno prima o poi decide di strappar loro tutto questo dall'anima.
    esemplare il modo in cui esprimi i tuoi pensieri e le tue riflessioni.
  • Simone Scienza il 14/05/2010 10:48
    Poesia da antologia... e non esagero,
    maneggi i tuoi mezzi espressivi con grande abilità
    VERAMENTE NOTEVOLE
  • laura marchetti il 14/05/2010 08:57
    bellissima dedica e riflessione, beata gioventù...
  • Anonimo il 14/05/2010 08:34
    Sogni innocenti e liberi!! Che solo un bimbo può fare...
    bellissimi versi, Gia...

  • vincent corbo il 14/05/2010 07:27
    Una vera poesia: lieve, soffice, composta con grande abilità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0