accedi   |   crea nuovo account

Monsoni

è
quella esile figura
di donna
che agita
sconvolge
con sottile perfidia
l'ego mio
colpa
di questa pioggia monsonica che
simile ad aghi
cuce
con cura certosina
su ogni lembo di pelle
l'antico pareo
oppure
è colpa di questo vento che
impetuoso e impietosamente
ostacola
il plastico incedere.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 14/05/2010 20:22
    eh.. la pioggia ostacola il plastico incedere, e se la donna è esile, può solo combattere con l'ego... il monsone è troppo violento...
    wowww... tanto di cappello!!!!
  • loretta margherita citarei il 14/05/2010 19:25
    originale, ben scritta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0