PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Desaparecido

pròvino
a recintare il pensiero
impossibile
con la pelle che respira libertà
ed il sangue che irrora
la tua età
vola
in alto, più in alto
con i motori della tua volontà
verso l'infinito
quasi un quark
farsi largo nella Via Lattea
oltre, verso il buio
come quello della tua cella.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0