PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'incontro

Le mani stanche a tenere un libro
mentre scorre lento il tempo.
Osservi, riposi e fai finta di sorridere
aspetti l'ora per esser forte.
Sola, sei sola con te stessa.
Nel fondo della stanza, una luce.
Nella luce una luce.
Non stai fingendo, stavolta sorridi per davvero.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Mario Vecchione il 03/08/2008 19:10
    c'è sempre uno spiraglio nella vita, un barlume che può diventare chiarore intenso...
  • michele marra il 14/01/2007 08:43
    La luce che ognuno cerca nella propria vita
  • michele marra il 14/01/2007 08:43
    La luce che ognuno cerca nella propria vita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0