PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bizzarri desideri

In un cielo stellato,
distesa nell'alcova della luna,

cullata dal suo dolce dondolio,
m'immergerei...

Ascoltando una dolce ninna nanna.

Ruberei la coltre
alle nuvole e ne farei un vestito,

per correre col vento
in cima ad una stella.

Lancerei baci colorati al
mondo intero,

elevandoli a chi, come me
avrebbe lo stupore

di un' irreale e magica
realtà!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • denny red. il 18/05/2010 03:03
    stupenda!! ant che luna! ant. e il vdeo?
  • Anonimo il 17/05/2010 22:10
    Brava Tonia... un bacione... Sabry.
  • Franco Castelli il 17/05/2010 21:30
    Una bella lirica, dona fotogrammi che, nell'alcova, rispecchiano i lumi in cielo. Nuvole balleriene, si ricompongono come un cuore ripeno di meteore traccanti. Stupore, l'nizio del "contrabbando" delle emozioni che chiam : VITA da vivere.
    Piaciuta assai.
  • Antonietta Mennitti il 17/05/2010 20:38
    Anna Rita sei sempre la benvenuta sulla mia luna... Se poi qualche baldo giovanotto si aggrega a noi... ben volentieri ostrega!!!!!!
  • Nicola Lo Conte il 17/05/2010 20:13
    Sublime...
  • Anonimo il 17/05/2010 19:49
    Posso unirmi a te dolce amica su quella dolce luna?
  • vasily biserov il 17/05/2010 19:25
    che bel viaggio il tuo!! brava
  • loretta margherita citarei il 17/05/2010 19:18
    fantastica
  • Hila Moon il 17/05/2010 19:10
    Antonietta... bellissima favola

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0