accedi   |   crea nuovo account

Bizzarri desideri

In un cielo stellato,
distesa nell'alcova della luna,

cullata dal suo dolce dondolio,
m'immergerei...

Ascoltando una dolce ninna nanna.

Ruberei la coltre
alle nuvole e ne farei un vestito,

per correre col vento
in cima ad una stella.

Lancerei baci colorati al
mondo intero,

elevandoli a chi, come me
avrebbe lo stupore

di un' irreale e magica
realtà!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • denny red. il 18/05/2010 03:03
    stupenda!! ant che luna! ant. e il vdeo?
  • Anonimo il 17/05/2010 22:10
    Brava Tonia... un bacione... Sabry.
  • Franco Castelli il 17/05/2010 21:30
    Una bella lirica, dona fotogrammi che, nell'alcova, rispecchiano i lumi in cielo. Nuvole balleriene, si ricompongono come un cuore ripeno di meteore traccanti. Stupore, l'nizio del "contrabbando" delle emozioni che chiam : VITA da vivere.
    Piaciuta assai.
  • Antonietta Mennitti il 17/05/2010 20:38
    Anna Rita sei sempre la benvenuta sulla mia luna... Se poi qualche baldo giovanotto si aggrega a noi... ben volentieri ostrega!!!!!!
  • Nicola Lo Conte il 17/05/2010 20:13
    Sublime...
  • Anonimo il 17/05/2010 19:49
    Posso unirmi a te dolce amica su quella dolce luna?
  • vasily biserov il 17/05/2010 19:25
    che bel viaggio il tuo!! brava
  • loretta margherita citarei il 17/05/2010 19:18
    fantastica
  • Hila Moon il 17/05/2010 19:10
    Antonietta... bellissima favola

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0