PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza Ombre

Ascolto i suoni
di balene tristi
ululare nel riverbero del muro d'acqua
vibrare nelle sue morbidezze
carezzare alghe brune
come capelli di sirene
far danzare i tentacoli
di meduse ultraviolette
disturbare il sonno
di creature plananti l'abisso
diffondere l'invito
ai popoli del corallo
per disperdersi alla fine bianca
dei ghiacci
senza ombre

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Gabry il 07/05/2012 18:18
    Molto carina, piacevole quando si racconta il mare in poesia.
    NOn v'è alcun limite, l'amore per i cetacei è sconfinato, si recepisce con chiara bellezza. Bravissima Laura, a presto Gabry
  • augusto villa il 21/05/2010 15:24
    Splashhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh ---------------------
  • laura cuppone il 21/05/2010 12:11
    AMO creature
    che conoscono senza sapere
    amo la loro
    innocente efferatezza
    nel donarsi alla vita
    amo
    sentirmi parte di loro
    per ricordare cosa sono
    prima
    del chi...

    un abbraccio oceanico

    Laura
  • denny red. il 20/05/2010 03:25
    descrizione molto bella della natura! brava!! bei versi!
  • Dolce Sorriso il 19/05/2010 15:49
    un oceano d'emozioni...
    grazie mio dolce fatina...
    smackkkkkkkkkkkkkk
    Anna
  • Cinzia&Donato A4Mani il 18/05/2010 23:26
    Poesia molto suggestiva per immagini e contenuto.
    Bravissima!
    Ah bè... tra balene e Delfini ci si intende... se passi sul nostro profilo c'è una sorpresa...
    Un abbraccio a 4 mani...
  • Free Spirit il 18/05/2010 23:12
    Senz'ombra di dubbio sei riuscita a scolpire nei tuoi versi quest'oceanica bellezza di cui parli, suggestiva poesia
  • nicoletta spina il 18/05/2010 23:04
    Sento questi suoni lunghi a bassa frequenza
    invitano a disperdersi come io mi perdo
    fra questo mare di splendidi versi emozionanti.
    Grazie, Bella Fatina!
  • augusto villa il 18/05/2010 22:59
    Scorrevolissima... letta in un... baleno!!! ... no dai... sto scherzando... Complimenti è davvero bella, per le immagini e per lo stile. Ciao U.
  • Anonimo il 18/05/2010 21:27
    Bellissimo inno alla natura e agli animali, vivono e seguono l'istinto
    e l'evoluzione naturale...

    sempre brava, unica Laura...
  • loretta margherita citarei il 18/05/2010 20:56
    bello il tuo stile, incantevoli versi
  • Anonimo il 18/05/2010 18:43
    Uno stile indiscutibilmente personale, capace come sempre d'emozionare!
  • Fabricio Luiz Guerrini il 18/05/2010 18:04
    Con i tuoi versi crei una atmosfera tutta particolare.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0